Arcobaleno.

Più vicino

a voi.

09.02.2018 - L’informazione agli utenti in tempo reale parte da Bellinzona

Dal 7 febbraio nell’atrio della stazione FFS di Bellinzona è in funzione uno dei primi schermi che indica le partenze in tempo reale sia delle linee regionali sia delle linee del tpb (trasporto pubblico Bellinzona). Un primo grande passo per un’informazione all’utenza sempre più capillare e accessibile.


Questo schermo è il primo di 50 dispositivi che saranno montati nei maggiori nodi di interscambio del nostro Cantone e rappresenta solo una delle funzionalità che potrà essere messa a disposizione degli utenti che in un prossimo futuro potranno accedere ai dati in tempo reale anche tramite i propri Smartphone. Maggiori informazioni nel comunicato stampa.

26.01.2018 - Trasporto pubblico e terzà età: il contributo raddoppia

L’iniziativa, che dal 2015 premia gli anziani che decidono di rinunciare in modo spontaneo e definitivo alla propria licenza di condurre, diventa da quest’anno ancora più attrattiva. Grazie al programma di prevenzione “Strade sicure” del Dipartimento delle istituzioni, che si prefigge di migliorare costantemente la sicurezza sulle strade del nostro Cantone, verrà infatti raddoppiato l’incentivo finanziario che viene offerto alle persone della terza età che acquisteranno entro la fine del 2018 un abbonamento Arcobaleno annuale a partire da 2 zone. Lo sconto totale sull’abbonamento ai trasporti pubblici del Canton Ticino sarà quindi di ben 300.— franchi sul prezzo totale. Maggiori informazioni nel comunicato stampa.

09.01.2018 - Estensione di validità dei titoli di trasporto Arcobaleno

La validità è estesa alle fermate ferroviarie di Cantello-Gaggiolo (sulla tratta Mendrisio–Varese) rispettivamente Pino-Tronzano (sulla tratta Cadenazzo–Luino)


Dal cambio orario del 10.12.2017, il perimetro di validità degli abbonamenti e dei biglietti Arcobaleno è esteso fino alle fermate ferroviarie di Cantello-Gaggiolo (sulla tratta Mendrisio–Varese) rispettivamente Pino-Tronzano (sulla tratta Cadenazzo–Luino), entrambe situate in territorio italiano. La novità permette di viaggiare con i titoli di trasporto della Comunità tariffale Arcobaleno che includono le relative zone (14/140 rispettivamente 12/122) fino a Cantello-Gaggiolo oppure Pino-Tronzano, senza la necessità di comperare titoli di trasporto transfrontalieri e/o di congiunzione.

Esempi di prezzo (sulla base dell’abbonamento mensile adulti, 2a classe):
a) Cantello-Gaggiolo–Lugano (4 zone) – CHF 136.-
b) Pino-Tronzano–Riazzino (2 zone) – CHF 71.-
Nei due casi è incluso esclusivamente il servizio ferroviario da e per le fermate ferroviarie situate su territorio italiano, ma nessun servizio su gomma sul lato italiano.


In maniera analoga, provenendo dall’Italia è possibile l’acquisto di abbonamenti e biglietti Trenord con validità fino alle stazioni di Stabio rispettivamente Ranzo-S. Abbondio. Questi ultimi non danno tuttavia diritto all’utilizzo dei servizi bus in coincidenza. Per l’utente pendolare che desidera spostarsi ad esempio tra Varese e la zona industriale di Stabio/Gaggiolo in Svizzera viaggiando con treno e bus (coincidenza tra TILO S40/S50 e la linea AutoPostale 523 presso la stazione di Stabio) può quindi essere conveniente l’abbinamento tra un abbonamento Trenord e un titolo di trasporto Arcobaleno quale ad es. la carta per più corse della sola zona biglietti 140 (= 6 biglietti singoli al prezzo di 5).


Informazioni supplementari
a) biglietti e abbonamenti fino a Cantello-Gaggiolo al distributore automatico sono ottenibili selezionando la destinazione “Gaggiolo (Italia)”;
b) i titoli nazionali svizzeri (es. carta giornaliera, abbonamento generale) sulla tratta Mendrisio–Varese sono validi unicamente fino al confine di stato e quindi fino alla fermata di Stabio e non fino a Cantello-Gaggiolo; per proseguire in direzione di Varese occorre un titolo di trasporto complementare a partire da “Gaggiolo Transito” risp. “Gaggiolo (Italia)”.

03.03.2017 - Viaggi comodi, sicuri e convenienti per la terza età

Viaggi comodi, sicuri e convenienti per la terza età.

Prosegue anche nel 2017 l’iniziativa – sostenuta dal Dipartimento delle istituzioni e dal Dipartimento del territorio, in collaborazione con FFS e la Comunità tariffale Arcobaleno – con la quale vengono premiati tutti gli anziani che decidono di depositare volontariamente e in modo definitivo la propria licenza di condurre.

24.02.2017 - Appresfondo: adeguamento del contributo dal 50 al 40%

Il Fondo cantonale per la formazione professionale partecipa alle spese di trasferta degli apprendisti dall’azienda a scuola e ai corsi interaziendali, attraverso l’emissione dello speciale abbonamento Arcobaleno “Appresfondo”. La Commissione tripartita del Fondo, riunitasi nelle scorse settimane sotto la presidenza di Curzio De Gottardi, comunica che dall’anno scolastico 2017/2018 il finanziamento di tale abbonamento diminuirà dal 50 al 40 per cento. L’adeguamento è giustificato dall’evoluzione della spesa in quest’ambito, che è passata da 1'154'000.-- franchi nel 2010 a 1'826’000.-- franchi nel 2016. Per maggiori informazioni si rimanda al comunicato stampa.

29.03.2016 - Un viaggio lungo 14 anni: Arcobaleno 50% è arrivato a destinazione

La campagna Arcobaleno 50%, nata nel 2002 con l’obiettivo di incoraggiare l’avvicinamento all’uso del trasporto pubblico e contenere le emissioni d’inquinanti nel periodo estivo, dopo 14 anni non sarà più riproposta nel 2016. In arrivo una nuova campagna promozionale, che mira a incentivare il passaggio dall’abbonamento Arcobaleno mensile a quello annuale.